Il Progetto

Le early arthritis

L'artrite inziale, definita early arthritis, è il nuovo bersaglio dei reumatologi, perché va aggredita prima che si manifesti il danno permanente alle articolazioni.

Sono oggi disponibili strategie di intervento precoce capaci di impedire alla malattia di evolvere verso i quadri invalidanti che pregiudicano aspettative e progetti di vita delle persone colpite.

I nuovi farmaci biologici, se somministrati precocemente, modificano l'evoluzione della malattia e consentono il rinserimento sociale del paziente.

Obiettivi del progetto

Early Spa Clinic si propone di supportare i Centri con un percorso di training dei reparti ospedalieri coinvolti ad opera di personale esperto e qualificato per la diagnosi e la gestione delle patologie reumatologiche croniche, quali le spondiloartriti.

A seguito di una precoce diagnosi e valutazione della patologia sarà possibile:

Avviare la standardizzazione di un nuovo percorso di presa in carico precoce del paziente

Ridurre il rischio, legato al trattamento tardivo, della comparsa di alterazioni anatomico-funzionali irreversibili

Flusso Operativo

Early Spa Clinic intende supportare i Centri di reumatologia con un approccio metodologico che, attraverso un apposito software per la raccolta di dati generali di andamento del progetto, consente di applicare un nuovo modello clinico-organizzativo di gestione del Patient Journey centrato sulle necessità del paziente e sui suoi risultati di cura.